• Laura Pirotta

Come combattere lo stress e ritrovare il benessere psicofisico

Quante volte ti sei sentito come un criceto sulla ruota che corre, corre, corre senza fermarsi mai? Un criceto che, persino di notte, sogna i mille impegni del giorno dopo, della settimana dopo, del mese dopo e persino dell’anno dopo. Un criceto che corre per incastrare, nell’arco delle 24 ore, lavoro, famiglia, figli, amici, palestra. E in tutta questa maratona devi trovare anche il tempo per rispondere alle mail sul cellulare, scrivere quanto ti senti “trottola” su facebook e rispondere ad almeno una decina di messaggi su what’s app. E tutto senza dimenticarsi di trovare il tempo anche per dormire. Giuro che non ti ho pedinato! Siamo tutti sulla stessa barca o, meglio, sulla stessa ruota! La ruota dello stress che, ormai, caratterizza la società occidentale moderna, una società iperaccelerata che richiede un continuo e intenso sforzo per poter far quadrare tutti gli impegni.


E cosa succede quando la ruota continua a farci correre sempre più velocemente senza mai darci tregua? Succede che ci ammaliamo! Si ammala il nostro corpo ma anche la nostra mente e le problematiche fisiche e psichiche associate allo stress sono molte di più di quanto si possa pensare.


Ecco di seguito un elenco semplificato di quelle che sono le più frequenti manifestazioni fisiche e psichiche di una persona sottoposta ad elevati livelli di stress.

  • Manifestazioni allergiche e/o dermatologiche (asma, orticaria, eczema, dermatiti, forfora)

  • Manifestazioni dolorose (mal di testa, mal di schiena, mal di stomaco, altri dolori localizzati)

  • Manifestazioni gastrointestinali (diarrea, nausea, vomito, difficoltà digestive, reflusso gastroesofageo, meteorismo)

  • Manifestazioni cardiovascolari (infarto, ipertensione, aterosclerosi)

  • Manifestazioni metaboliche (obesità, diabete di tipo II)

  • Manifestazioni legate al ritmo circadiano (disturbi del sonno)

  • Manifestazioni psichiche (disturbi dell'umore, disturbi d'ansia)

  • Alcuni tipi di cancro


Queste sono solo le più comuni manifestazioni ma gli effetti dello stress coinvolgono tutto l’organismo umano, nessun organo escluso, perché la relazione tra stress e salute è una relazione veramente pericolosa!


In questo blog voglio proporti, in modo semplice e pratico, alcuni rimedi non solo per combattere una situazione stressante già in essere ma anche e, soprattutto, per prevenire ossia per evitare di dover arrivare a livelli di non ritorno dove l’insorgere di un qualunque disagio psicofisico è inevitabile o, quanto meno, probabile. Il mio obiettivo non vuole essere quello di farti scendere dalla ruota, anche perché persino la troppa apatia è fonte di stress. Quello che voglio fare è accompagnarti passo per passo in un percorso di consapevolezza in modo che tu possa gestire al meglio le situazioni stressanti che stai vivendo nella tua vita e sia preparato adeguatamente ai periodi di stress che verranno in futuro. I momenti difficili fanno parte della vita MA è il modo in cui li affronterai che cambierà grazie ai consigli di questo blog. Perché, come diceva Virginia Satir:


La vita è quella che è. E’ il modo in cui la affronti che fa la differenza


I rimedi che ti propongo sono basati su un metodo che ho improntato e che è frutto di anni di esperienza come coach e trainer professionista di tecniche per la gestione dello stress. Nei diversi anni di esperienza sul campo mi sono imbattuta in persone che avevano le più svariate problematiche e necessità. Chi era stressato a causa di un lavoro particolarmente impegnativo e chi, invece, lo era a causa di una professione che era costretto a fare ma che non lo soddisfaceva. Chi era in ansia per un evento futuro come un matrimonio o un imminente parto. Chi era sotto stress per i mille impegni quotidiani da incastrare tra lavoro, figli, famiglia e pulizia della casa. E poi c’era chi doveva affrontare qualcosa di ancora più grande, come un lutto o una malattia (propria o di un suo caro). Insomma, ne ho viste proprio di tutti i colori e sono immensamente grata per la generosità con la quale tutte le persone che hanno voluto essere affiancate da me in un piccolo tragitto della loro vita, mi abbiano donato una parte delle loro fragilità. Perché ognuno di noi ha il proprio tallone d’Achille ed è importante conoscerlo, accettarlo e, solo in un secondo momento, trovare una “scarpa” idonea per proteggerlo al meglio essendo consapevoli del fatto che quel punto delicato rappresenta, da un lato, il nostro punto debole ma, dall’altro, una risorsa che esprime l’umanità del nostro essere.


Il metodo che ho improntato si chiama “metodo psico-soma-ambientale” e si fonda su un presupposto di base per me importantissimo.


Per stare bene è fondamentale che i nostri 3 livelli

(PSICHE + SOMA + AMBIENTE)

siano in armonia tra loro.


Nel prossimo articolo ti spiego meglio cosa sono i 3 livelli PSICHE + SOMA + AMBIENTE.

La psicosomatica è un metodo che si avvicina molto al mio approccio ma, negli anni di studio e di esperienza sul campo, mi sono sempre più convinta che nella psicosomatica mancasse un tassello, un pezzo del puzzle estremamente importante perché rappresenta il contesto nel quale l’individuo sperimenta la propria vita. Sto parlando di quello che nel mio metodo chiamo “ambiente”. Per ambiente non intendo, solo, il territorio fisico nel quale la persona vive ma tutto il contesto dove l’individuo vive e agisce (famiglia, amici, amori, contesto sociale, culturale, politico, religioso, economico, ecc.)


Per questo motivo, se vuoi lavorare sulla gestione dello stress, è fondamentale operare su tutti e 3 i livelli (PSICHE + SOMA + AMBIENTE). Lo squilibrio di un livello causa, inevitabilmente, ripercussioni sugli altri due livelli.


Per questo motivo i rimedi che ti propongo sono suddivisi nei 3 livelli: PSICHE, SOMA e AMBIENTE. Ci tengo a precisare che la suddivisione in livelli è solo convenzionale perché queste dimensioni interagiscono tra loro in un fitto scambio di informazioni e influenze. Come puoi vedere dal grafico sottostante, ogni dimensione si interseca con le altre due avendo dei punti in sovrapposizione.


Scopri come gestire al meglio lo stress con il libro "Come combattere lo stress",

edito da Flaccovio.


PRENDITI CURA DEL TUO BENESSERE!

ACQUISTALO SUBITO QUI:


https://www.amazon.it/combattere-stress-raggiungere-benessere-psico-fisico/dp/8857909050/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=%C3%85M%C3%85%C5%BD%C3%95%C3%91&keywords=laura+pirotta&qid=1582832754&sr=8-2






0 visualizzazioni

CONTATTI

  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Youtube
  • Instagram
  • Pinterest

© 2020 by Laura Pirotta - P.IVA: 10968320969 All Rights Reserved.