• Laura Pirotta

Stress, alimentazione e benessere psicofisico

Dimmi quel che mangi e ti dirò chi sei. (Anthelme Brillat-Savarin)

Noi siamo quello che mangiamo! Mai frase fu più vera. Infatti, l’alimentazione gioca un ruolo importantissimo per la nostra salute psicofisica e per la gestione dello stress.

Le nostre scelte alimentari non influenzano solo il nostro fisico ma anche la nostra mente e, in particolar modo, possono influenzare la nostra memoria, il nostro pensiero, il nostro umore, le nostre relazioni e le nostre performance lavorative.

Quando una persona si trova sotto il mirino dello stress, ha bisogno di tutte le sostanze nutritive, in modo particolare, del calcio e della vitamina B. Verdura e frutta sono i principali alimenti che possono sopperire a questo fabbisogno dell’organismo. Sostanze stimolanti come la caffeina contenuta in caffè, tè, cioccolata, cacao, cola e altre bevande provocano uno stato di tensione.


Il problema è che il nostro corpo, sottoposto ad alti livelli di stress, ricerca naturalmente cibi ricchi di zuccheri e grassi, alimenti che danno all’organismo l’illusione di benessere. Un’illusione, appunto, perché la sensazione di soddisfazione e appagamento dura meno di 20 secondi per poi risprofondare nella morsa dello stress. Ahimè ci vuole un grande sforzo e una buona forza di volontà per cambiare la nostra alimentazione.


Bisogna stamparsi nella mente che mangiare zuccheri e grassi ci può far sentire meglio all’inizio, ma sarà, alla lunga, controproducente per il nostro benessere. Una metafora che rende l’idea è quella della macchina. Una macchina ha bisogno del carburante per poter andare e non tutti i carburanti sono uguali. Per esempio, ci sono quelli puri e di alta qualità mentre ci sono altri che sono persino diluiti con acqua e che, quindi, hanno performance molto più basse. Mangiare frutta e verdura ci consente di fare il pieno alla nostra macchina e di poter avere la migliore benzina in circolazione. Mangiare troppi cibi ricchi di grassi e zuccheri, invece, è come fare 10 euro di benzina quando il prezzo della benzina è a 1,80€. Lascio immaginare quanta strada si possa fare.


Quando ti senti particolarmente stressato cerca di modificare la tua dieta in modo tale che la benzina che dai al tuo corpo sia la migliore in assoluto per sopperire alle necessità del tuo fisico. Perché ricordati che:

Mangiare è una necessità ma

mangiare in modo intelligente è un’arte


Vuoi scoprire altri rimedi per gestire in modo efficace lo stress migliorando così il tuo benessere psicofisico?


Li trovi nel mio libro "Come combattere lo stress" (Flaccovio Editore), disponibile in tutte le librerie fisiche e online.

78 visualizzazioni

CONTATTI

  • Instagram
  • Tic toc
  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Youtube

© 2020 by Laura Pirotta - P.IVA: 10968320969 All Rights Reserved.