• Laura Pirotta

Usa l'aromaterapia per curare ansia, stress e disturbi gastrointestinali

Gli oli essenziali hanno un incredibile potere terapeutico e sono versatili perché si possono utilizzare in vari modi: si possono mettere alcune gocce nel diffusore ambientale per sentirne il profumo; si possono diluire alcune gocce nell’acqua per bagni caldi o pediluvi oppure si possono mischiare alcune gocce con una crema per effettuare massaggi.


In alcuni casi gli oli essenziali possono essere inalati direttamente dalla boccetta come, per esempio, durante un attacco di panico dove è consigliato inalare incenso per diminuire l’iperventilazione e stimolare una respirazione più profonda e rilassata.


Attenzione, però, quando si inala direttamente l’olio essenziale! Infatti, ci sono alcune fragranze che sono molto intense e possono causare mal di testa e capogiri. Sempre meglio diluirle in acqua o metterle nel diffusore.

Ecco qui sotto alcuni consigli per te.


Ti senti in ansia per qualcosa? Lavanda, melissa, gelsomino

Hai la diarrea?

Lavanda, menta piperita, camomilla

Hai la gastrite? Melissa (Consiglio: aggiungere alcune gocce ad una crema o olio non profumato per massaggiare con dolcezza la zona dolente dell’addome)

Ti manca l’appetito? Bergamotto (Consiglio: aggiungere qualche goccia nel diffusore ambientale)


Vuoi scoprire altri rimedi per gestire in modo efficace lo stress migliorando così il tuo benessere psicofisico?

Li trovi nel mio libro "Come combattere lo stress" (Flaccovio Editore), disponibile in tutte le librerie fisiche e online.




ATTENZIONE: Le informazioni contenute in questo articolo hanno esclusivamente scopo informativo e in nessun caso possono costituire la formulazione di una terapia. Rivolgersi al proprio medico di fiducia.

0 visualizzazioni

CONTATTI

  • Facebook Icona sociale
  • LinkedIn Icona sociale
  • Youtube
  • Instagram
  • Pinterest

© 2020 by Laura Pirotta - P.IVA: 10968320969 All Rights Reserved.