• Laura Pirotta

Meteorismo: significato psicosomatico

Il meteorismo si manifesta con un eccesso di gas intestinale, che causa uno stato di tensione e dolore addominale accompagnati da flatulenza. Tale disturbo è presente in coloro che soffrono di colon irritabile, di cattiva digestione e di malassorbimento. Inoltre, il meteorismo è favorito dal consumo di alcuni cibi come legumi e frutta.


L’ eccesso di gas è causato da un’eccessiva fermentazione intestinale.

Dal punto di vista psicosomatico a tale fermentazione intestinale corrisponde, in maniera analoga, una simile attività mentale ovvero una marcata tendenza al rimuginio.

Il soggetto che soffre di meteorismo è un soggetto prigioniero di un pensiero ossessivo, vittima di un circolo vizioso che lo induce a rimuginare su determinati contenuti spesso poco reali, poco importanti e inconsistenti, proprio come l’aria che vaga nel suo intestino.


Il meteorismo segnala un problema di autostima ed è collegato all’ingestione di aria (aerofagia).

L’aerofagia diventa una sorta di modalità compensatoria con cui l’individuo prova a dare consistenza al proprio sé per aumentare il senso del proprio valore, riempendosi però di aspetti che poco rispettano la sua natura.

Le persone più a rischio sono quelle che soffrono di colon irritabile, coloro che abusano di legumi e frutta, con bassa autostima, forte tendenza al rimuginio e personalità ossessiva.


Può essere utile chiedersi:

· “Penso sempre alle stesse cose in maniera ossessiva?”

· “Spesso ho la testa completamente immersa nei miei pensieri e mi allontano dalla realtà?”

· “Quando sono in pubblico provo facilmente un senso di inadeguatezza e insicurezza?”


Per evitare il meteorismo è fondamentale un’alimentazione equilibrata ma è anche utile dedicarsi a tutte quelle attività che consentono al soggetto di sentirsi appagato, che rispettano la sua vera natura, restituendogli consistenza.


Ognuno di noi ha una certa responsabilità su ciò che pensa. Bisognerebbe impegnarsi e allenarsi a scegliere i propri pensieri, preferendo quelli che più ci nutrono.


Per prenotare una seduta con la Dott.ssa Pirotta o con un altro professionista della sua equipe compila il form nella sezione "contatti".

210 visualizzazioni1 commento

Post recenti

Mostra tutti